0

Perchè oggi è cosi importante avere un Personal Branding riconoscibile, mi chiedono sempre i commercialisti durante i corsi di comunicazione e marketing.

Ma soprattutto cosa significa fare Personal Branding?
Ora te lo scrivo e se leggi attentamente questo articolo fino alla fine ti accorgerai di quanto può essere importante per te e per la tua azienda iniziare a farlo.
Prestare attenzione alla tua azienda, al tuo personale marchio è Personal Branding. Mi spiego meglio: impostare una strategia per individuare o definire i tuoi punti di forza o le tue caratteristiche personali e professionali che ti rendono unico e differente rispetto ai tuoi concorrenti è necessario. Il secondo passo consiste nel comunicarlo in maniera efficace, soffermandosi sulle mansioni che sai svolgere ed il valore aggiunto che offri al tuo cliente attraverso le tue attività.
Sembra un concetto banale, ma in realtà sappiamo tutti che oggi il mercato è in continua trasformazione, dinamico e spietato, non aspetta nessuno.
Ogni giorno nascono nuove posizioni lavorative e nel settore professionale c’è sempre qualcuno che riesce a comunicarsi meglio all’esterno e che porta via una fetta di clientela molto importante… insomma non farsi riconoscere può essere pericoloso!

L’errore più comune è quello di farsi trascinare dalle vecchie abitudini piuttosto che cavalcare il mercato attraverso un posizionamento ben definito che esprime competenze specifiche.

Ora però ti lascio alcuni segreti per fare di te stesso il tuo Brand… però dopo averli letti sarai costretto ad osservarli attentamente ;-)!

  1. Identifica le tue caratteristiche distintive: normalmente ci vogliono almeno 30 secondi per fare una buona impressione. Ogni interazione può diventare un’opportunità, se sfruttata al meglio, perciò avere chiaro chi sei e cosa puoi offrire è davvero necessario.
  2. Scegli e valorizza il tuo posizionamento: ci sono almeno 5 livelli di riconoscimento professionale che possono essere per te un indicatore di come muoverti nel mercato. Professionista generico, specialista, autorità, celebrità oppure il punto di riferimento. Naturalmente solo se sarai in grado di essere riconosciuto come riferimento nel settore nel quale vuoi eccellere attraverso le tue caratteristiche personali e professionali potrai facilmente ottenere risultati eccellenti.
  3. Impara a promuovere te stesso e diventare attrattivo: se decidi di promuoverti anche attraverso il web è necessario che tu conosca comunque il tuo cliente target, ovvero il cliente che sicuramente ha bisogno di un profilo come il tuo.
  4. Fai una lista di azioni quotidiane che ti impegnino 5 minuti al giorno che possano mostrare ai tuoi clienti le tue abilità e dimostrare loro quanto hanno bisogno di te!

Ora che conosci i segreti per valorizzarti tocca a te!
Inizia a scrivere qualche idea per renderla concreta e sarò felicissima di ascoltarti se vorrai condividerla con me!

Buon lavoro a tutti e se vi è piaciuto questo articolo scrivetemi pure: clicca qui

Leave a Reply